TREES GIVE US LIFE

TREES GIVE US LIFE

Il progetto nasce da un’idea molto semplice: piantare più alberi possibile nei prossimi anni.

Come unire la difesa dell’ambiente e l’arte?

Ripercorrendo alcune tappe del passato, già alcuni artisti si sono interrogati e hanno realizzato interventi sulla natura da cui prendere spunto.

Nel 1982J. Beuys viene chiamato a partecipare alla 7° edizione di DOCUMENTA e decide di farlo iniziando a vendere 7.000 pietre di basalto per finanziare la piantumazione di 7.000 querce a Kassel.

Il progetto si è concluso nel 1987 quando il figlio dell’artista ha piantumato l’ultimo albero, dopo la morte del padre.

Nel 1998 il fotografo naturalista Sabastiano Salgado e sua moglie Lelia Deluiz Waanick Salgado lanciano un grande progetto: Istituto Terra per piantumare una parte di foresta e ripopolare con insetti, uccelli e pesci il luogo. Sono riusciti a raccogliere fondi per ripiantare 2 milioni di alberi, trasformando completamente 1.502 ettari di terra, recuperando un pezzo di foresta fluviale a Minas Gerais (Brasile).

Ciò che accumuna questi progetti è la volontà di raggiungere un obiettivo concreto.

Gli artisti si sono fatti portavoce della natura, che è minacciata nel suo equilibrio con l’uomo.

Spesso si dimentica che con gli alberi scompare un prezioso patrimonio culturale dell’umanità e troppo spesso l’uomo dimentica che gli alberi permettono la vita sulla Terra con la loro semplice produzione di ossigeno e di compensazione ambientale.

Gli sbalzi climatici non ultimo quello delle devastazioni sui nostri monti e pianure, come quello in Siberia e Alaska ancora in atto, in altre parti della Terra avvengono fenomeni allarmanti, tutti questi fatti hanno dimostrato che è necessario un impegno di ciascuno con azioni concrete, dando un piccolo contributo per la piantumazione di un albero.

Questo progetto parte dalle persone e per le persone.

Alcuni artisti hanno deciso di aderire a questa iniziativa con esposizioni delle loro opere, ciascuna valorizzando la propria identità artistica.

“L’uomo e la natura con animo riunito costruiranno un nuovo mondo.” ( J. Beuys)

                                                           Progetto di ART EXPERIENCE ENERGY – Venezia

                                                           Ideato da Anita Cerpelloni

                                                           Curatela di Francesca Di Gioia

Pubblicato da Anita Marina Cerpelloni

Anita Cerpelloni, architect designer artist. She had a traditional training in architecture, which she have enriched over the years through experimentation and contamination with applied arts. The desire to grow led her to refine the techniques of drawing, engraving and painting. There are many subjects in her artistic career, in particular she focused her research on the elements of nature, which she depicts through the disciplines of watercolor, gouache, engraving and art printing, when it is not mixed media. Calligraphy becomes a continuous sign with images drawn, engraved, painted. Anita Cerpelloni, architetto designer artista. Ha avuto una formazione tradizionale in architettura, che ha arricchito negli anni attraverso la sperimentazione e la contaminazione con le arti applicate. La voglia di crescere la porta ad affinare le tecniche di disegno, incisione e pittura. Molti sono i soggetti nel suo percorso artistico, in particolare ha concentrato la sua ricerca sugli elementi della natura, che ritrae attraverso le discipline dell'acquerello, della tempera, dell'incisione e della stampa artistica, quando non è tecnica mista. La calligrafia diventa segno continuo con immagini disegnate, incise, dipinte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: