Anita Cerpelloni

Biografia

Architetto designer. Nata nel 1959 a Verona, Italia. Laureata nel 1984 presso l’Università IUAV di Venezia, Laurea in Architettura. Nel 1985 fonda il proprio studio di architettura a Venezia. Ha concentrato l’attività professionale su habitat verdi, restauro, arredamento e interior design, miglioramenti bioclimatici, bioarchitettura, ristrutturazione di hotel, abitazioni private, giardini, attività direzionali.

Negli ultimi dieci anni ha sperimentato la sua attività con contaminazioni con le arti applicate. Il suo desiderio di crescita l’ha portata ad affinare le tecniche di disegno, incisione e pittura, calligrafia occidentale e orientale.

Dal 2010 al 2015 – Scuola Internazionale di Grafica di Venezia: progetti di incisione con tecniche tradizionali e sperimentali, xilografia, stampa artistica, calligrafia, acquarello, Libro d’artista con Matilde Dolcetti, Franco Vecchiet, Kathy Frate, vari artisti stranieri.

2013-2015: Progetto artistico sull’illustrazione, tecniche di stampa artistica, rilegatura di libri, libro d’artista, libro illustrato.

25 maggio – 3 luglio 2014 – Residenza d’artista presso la Wake Forest University di Winston-Salem, North Carolina, USA: sviluppa lavori con di tecniche di incisione e stampa, litografia, acquaforte, acquatinta, punta secca, con il Prof. David Faber.

2013-2015: Progetto di illustrazione alla Fondazione Mostra Internazionale di Illustrazione per Bambini Stepan Zavrel di Sarmede con illustratori internazionali.

2014: Partecipazione alla Quadriennale Internazionale del Libro d’artista “Il Viaggio / Come Metafora Della Vita” – Ass. Culto. Museo della Pinacoteca “Nabilafluxus”.

2015: Mostra Collettiva “Arte A Palazzo” Galleria Farini Concept Palazzo Fantuzzi Bologna; Partecipazione al

Progetto Gala 2015 “Sulle Rive Di Questo Nostro Mare” con Venezia e al Progetto Gala

2015 “The Ambassador” Rassegna Internazionale del Libro d’Artista a Napoli; Partecipazione ad un Libro Collettivo Illustrato di Poesie con la Scuola Internazionale di Illustrazione di Sarmede ed Editore Tassotti (Bassano – VI); Progetto litografico alla Bottega del Tintoretto di Venezia; SELEZIONE dell’opera per il concorso “Progetto Mondo Novo” 3a edizione – organizzato da Fallani Venezia su un racconto di Alberto Toso Fei di Legends Veneziane.

2016: Artist In-Formato “All Fruits” (Even those Forbidd en …) International Association Of Incisori Of Rome; Mostra Collettiva L’Artificiale E L’emozione Alla Galleria Calcagno – Campo del Ghetto a Venezia; MOSTRA AL MUSEO DEL VETRO DI MURANO, CINQUE SCULTURE IN VETRO, DA UN LIBRO TRASFORMATO; X ° Exposure Group Boiler – Call for Creativity; Mostra alla Galleria Farini a Palazzo Fantuzzi di Bologna con Cinque Sculture in Vetro.

2017: Presentazione del libro “I, the Venice Lion” alla Bologna Children’s Book Fair presso lo stand della Fondazione S. Zavrel, con alcune sue stampe da incisioni in legno.

Partecipazione 2017 e 2018 a Barcellona (Spagna) ILDE – Festival del Libro d’Artista e piccola editoria.

2018: partecipazione a una mostra collettiva organizzata da Create IMS Tokyo presso la Tokyo Metropolitan Theatre Gallery a Tokyo con altri artisti dell’associazione giapponese I.M.S. Create.

2017 – 2019: ArtNight University Cà Foscari Venezia, finalista all’evento “Colazioni in blue”.

BIO

Architect designer. Born 1959, Verona, Italy. Graduated in 1984 at the University of Venice IUAV, Bachelor of Architecture.
In 1985, she established her own architecture firm in Venice. She focused the professional endeavor on green habitats, restoration, furniture and interior design, bio-climatic improvements, bio-architecture, renovation of hotels and houses.  

In the last ten years she experimented her activity with contaminations with applied arts. Her desire for growth led to refine the techniques of drawing, engraving and painting.

From 2010 to 2015 – International School of Graphics of Venice: engraving projects with traditional and experimental techniques, woodcut, art print, calligraphy, watercolor, Artist’s Book with Matilde Dolcetti, Franco Vecchiet, Kathy Frate, various foreign artists .

2013-2015: Art Project on illustration, art printing techniques, bookbinding, artist’s book, illustrated book.

25 May – 3 July 2014 – Wake Forest University in Winston Salem, North Carolina, USA: Works in engraving and printing techniques, lithography, etching, aquatint, dry tip, with Prof. David Faber. 2013-2015: Project of illustration at the Foundation International Exhibition of Illustration for Children Stepan Zavrel of Sarmede with International illustrators.

2014: Participation in the International Quadrennial Exhibition of the Artist’s Book “Il Viaggio / Come Metafora Della Vita” – Ass. Cult. Art Gallery Museum “Nabilafluxus”.

2015: Collective Exhibition “Arte A Palazzo” Gallery Farini Concept Palazzo Fantuzzi Bologna; Participation in the

2015 Gala Project “On The Shores Of This Our Sea” with Venice and at the Gala Project

2015 “The Ambassador” International Review Of Artist Book In Naples; Participation in an Illustrated Collective Book of Poems with the International School of Illustration by Sarmede and Publisher Tassotti (Bassano – VI); Lithographic project at the Bottega del Tintoretto in Venice; SELECTION of the work for the contest “Progetto Mondo Novo” 3rd edition – organized by Fallani Venezia on a story by Alberto Toso Fei from Legends Veneziane.

2016: Artist In-Formato “All Fruits” (Even Those Forbidd en …) International Association Of Incisori Of Rome; Collective Exhibition The Artificial And Emotion At The Galleria Calcagno – Campo del Ghetto in Venice; EXHIBITION AT THE MURANO GLASS MUSEUM, FIVE GLASS SCULPTURES, FROM PAPER BOOK; X° Exposure Group Boiler – Call for Creativity; Exhibition at the Farini Gallery at Palazzo Fantuzzi in Bologna with Five Glass Sculptures.

2017: Presentation the book “I, the Venice Lion” at the Bologna Children’s Book Fair at the S. Zavrel Foundation stand, with woodcut words.

2017 and 2018 Participation in Barcellona (Spain) ILDE – Festival of the Book of Artist and small publishing.

2018: Participation in a collective exhibition organized by Create IMS Tokyo at the Tokyo Metropolitan Theater Gallery.

2017 – 2019: ArtNight University Cà Foscari Venice.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: