Josep Maria Compte

Biografia

L’artista è nato a Figueres nel 1961. Dopo aver studiato Belle Arti, ha studiato Filosofia all’UNED. Attualmente ha il suo laboratorio e vive a Torroella de Montgrí.(Spagna)

Ha tenuto la sua prima mostra personale in tenera età, nel 1978, a Figueres. In un primo periodo ha svilup- pato un dipinto realistico con caratteristiche surreali che incorporerà gradualmente i soliti elementi figura- tivi formali del nostro ambiente. Nel 1996 ha tenuto una mostra alla Sala la Punxa di Girona dove ha mostra- to opere completamente figurative con una rigorosa elaborazione tecnica e una piena conoscenza delle procedure pittoriche dei classici. Nel 2002, in riconoscimento del suo lavoro, ha ricevuto la tessera del ricer- catore dal governo della Generalitat de Catalunya (Direzione generale dei beni culturali e Archivio naziona- le della Catalogna).

Come storico, studioso d’arte e specialista in tecniche pittoriche, materiali e procedure utilizzate nell’arte, ha collaborato a numerosi progetti artistici e centri di ricerca. Anche nella consulenza di laboratori di restauro e nella fabbricazione di materiali da parte degli artisti stessi. Dal 1996 pubblica articoli su quotidia- ni e riviste specializzate in arte e tiene conferenze sulla sua ricerca tecnica e plastica.

Negli ultimi decenni, Compte ha ampliato il suo campo di studio alla ricerca di nuovi materiali e linguaggi visivi. Un fatto che è molto chiaro nelle sue ultime opere, che ci mostrano una visione unica del mondo contemporaneo in cui, attraverso collezioni di oggetti d’arte, abolisce la nozione di un’arte legata alla rappresentazione mimetica di ‘oggetti mediante pittura o altre procedure bidimensionali. Queste ultime opere sono state esposte, con grande riconoscimento, per la prima volta nel 2015 presso il Centro Cultural Galileo di Madrid e, due anni dopo, sono state esposte in uno dei più importanti centri di arte contempora- nea in Spagna, il Museo Palau Solterra della Fondazione Vila Casas de Torroella de Montgrí.

BIO

The artist was born in Figueres in 1961. After studying Fine Arts, he studied Philosophy at UNED. He currently has his own workshop and lives in Torroella de Montgrí. (Spain)

He held his first solo show at an early age, in 1978, in Figueres. At first he developed a realistic painting with surreal features that will gradually incorporate the usual formal figurative elements of our environment. In 1996 he held an exhibition at the Sala la Punxa in Girona where he showed completely figurative works with a rigorous technical elaboration and a full knowledge of the pictorial procedures of the classics. In 2002, in recognition of his work, he received a researcher’s card from the government of the Generalitat de Catalunya (Directorate General for Cultural Heritage and National Archives of Catalonia).

As a historian, art scholar and specialist in painting techniques, materials and procedures used in art, he has collaborated on numerous art projects and research centers. Also in the consultancy of restoration laboratories and in the manufacture of materials by the artists themselves. Since 1996 he has published articles in newspapers and magazines specializing in art and lectures on his technical and plastic research.

Over the last few decades, Compte has expanded its field of study in search of new materials and visual languages. A fact that is very clear in his latest works, which show us a unique vision of the contemporary world in which, through collections of art objects, he abolishes the notion of an art linked to the mimetic representation of ‘objects by painting or other procedures. two-dimensional. These latest works were exhibited, with great recognition, for the first time in 2015 at the Centro Cultural Galileo in Madrid and, two years later, they were exhibited in one of the most important centers of contemporary art in Spain, the Palau Museum. Solterra of the Vila Casas de Torroella de Montgrí Foundation.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: